Sicurambiente

consulenza al servizio dell'ambiente

consulenza ambientale & sicurezza sul lavoro

 supporto e assistenza ai fini dell'adeguamento normativo in materia di ambiente e sicurezza sul lavoro 

al servizio di imprese, istituti, enti pubblici e privati

consulenza multi-area

 

Che tipo di servizio viene proposto?

 

Se la tua attività prevede la gestione di diversi processi ed hai necessità di essere assistito in più campi tra quelli riportati come aree tematiche, la consulenza multi-area potrebbe rappresentare la soluzione ideale.

L'obiettivo di questa tipologia di consulenza è quello di fornire un servizio che viene erogato qualora e quando il cliente ne abbia necessità, quindi senza relegare l'attività di assistenza ad una singola area, pratica o procedimento.

 

A chi è destinato il servizio?

 

La consulenza multi-area risulta particolarmente utile e di semplice gestione nel caso in cui l'azienda necessiti simultaneamente di varie tipologie di assistenza (es.: emissioni in atmosfera, scarichi idrici, approvvigionamento idrico, gestione rifiuti, sicurezza ecc.).

 

Con l'entrata in vigore del DPR 59/2013, con il quale è stata istituita l'Autorizzazione Unica Ambientale (AUA), alle Aziende viene rilasciato un provvedimento unico che sostituisce gli atti di comunicazione, notifica ed autorizzazione in materia ambientale relativamente a scarichi idrici, emissioni in atmosfera (di carattere ordinario e generale), autorizzazioni al recupero dei rifiuti in procedura semplificata (iscrizioni al RIP), autorizzazioni di impatto acustico. 

 

Come ottenere assistenza?

 

La consulenza multi-area può o meno essere comprensiva dello svolgimento di pratiche e produzione di documenti quali relazioni tecniche, domande di autorizzazione, schede informative ecc. e può essere erogata in due differenti modalità:

1) Modalità oraria o "a chiamata": il cliente ha disponibilità continua del consulente (durante l'orario lavorativo) il quale applica il costo orario, definito in fase di preventivo, alle ore e frazioni di ora impiegate per lo svolgimento della commessa.

2) Modalità periodica: all'atto della stipula del contratto, viene definito un periodo (mensile, trimestrale, semestrale o annuale) durante il quale il cliente ha disponibilità continua del consulente (durante l'orario lavorativo) di cui può usufruire senza vincoli orari.

Ti invitiamo a compilare il modulo di richiesta preventivo specificando le modalità di erogazione prescelte per ottenere una quotazione personale, assolutamente gratuita e non vincolante.

 

richiedi un preventivo